Corsi Maglia

Realizzare capi personalizzati e unici con i ferri circolari

Lavorare a maglia con la tecnica continentale significa utilizzare i ferri circolari (con un cavo mobile attaccato alle due punte) e il filo a sinistra. Questa tecnica è utilissima per molti motivi tra i quali quelli della lavorazione: non si ha infatti un ferro lungo sotto il braccio, che lo blocca e crea spesso una pressione all’ascella, e quindi la spalle sono molto più rilassate. Grazie ai ferri circolari, che permettono di avere diverse ampiezze, si possono agevolmente realizzare scialli triangolari, rotondi o semicircolari, oppure maglioni con la tecnica top down, cioè lavorati dall’alto verso il basso senza cuciture. La tecnica continentale permette naturalmente di portare il lavoro sempre con sé: i ferri circolari infatti sono pratici e comodi, occupano poco spazio e possono sempre essere a portata di mano.

La maglia: un utile, felice antistress creativo